Paesaggi d'Italia

W03-IT011-0002-Identita-molisane.jpg

Molise, Italia

Identità molisane

Memorie lontane di popoli che hanno fatto la storia più antica d’Italia, terre e coste tormentate negli aspetti geologici, ma anche pacifiche colline dominate da scenografici castelli, belle pianure e alture selvatiche che si spingono nel Parco Nazionale d’Abruzzo. Il Molise ha molte facce, differenti paesaggi naturali e culturali che celebrano la diversità nascosta in una piccola regione: si va dalle montagne del Matese fino alla costa varia dell’Adriatico, dalle terre fertili lungo il Biferno fino ai borghi montani sulle rocce, dalle cime innevate alle spiagge assolate e dalle atmosfere tranquille. E così succede anche nelle espressioni della storia e della memoria: dalle nette e ben conservate tradizioni rurali delle aree interne, con i piccoli paesi e le città come Campobasso e Isernia, fino a quelle, tutte adriatiche e marinare, di Termoli.

Leggi le citazioni

Il centro dell’ antico Sannio al dì d’oggi Contado di Molise, […] è una delle Provincie Settentrionali del Regno. Tiene essa Capitanata al suo Oriente, ed al mezzo dì; Terra di Lavoro al Ponente, e quella di Abruzzo.
Francesco Jovine, 1941
Giace Campobasso […] sul pendio di un picciolo monte, e in forma di un bel anfiteatro in larga ed amena pianura si estende. Oltremodo vasto e dilettevole è il suo orizzonte; l’aria vi è perfettissima e salubre; abbondanti e squisiti vi sono i viveri. Sebbene lontana 32 miglia dal mare Adriatico, vi si trova tutto ciò che questo contiene di più dilicato in pesce.
Giuseppe Galanti, 1781