Borghi d'Italia

0702-Sciacca.jpg

Sciacca (AG) Sicilia

Sciacca

Sono tantissimi i motivi per visitare Sciacca. Il suo Carnevale, entusiasmante e carico di tradizione; le chiese e i palazzi splendidi ed eleganti; il Giardino Incantato, con le sue statue misteriose; le stradine che all’improvviso si aprono su scalinate decorate con maioliche stupende. Ma Sciacca è soprattutto essenza marinara e quest’anima si esprime già nelle casette colorate dei pescatori che si affacciano sul porticciolo, sulle barchette attraccate, sul pesce scaricato giornalmente per essere venduto o cucinato fresco. E poi, a raccontare questo legame col mar, c’è il corallo. Sì, qui il corallo ha caratteristiche uniche al mondo perché nasce dall’incontro del mare con la terra: nell’Ottocento, a causa di terremoti ed eruzioni, molti banchi di corallo vennero strappati e si depositarono sul fondo, formando giacimenti che, per l’azione dei fanghi e dei gas vulcanici, diventarono qualcosa di unico, il famoso corallo Rubrum del Mediterraneo.

Associazioni

Visita il borgo