Borghi d'Italia

0661-Ledro.jpg

Ledro (TN) Trentino-Alto Adige

Ledro

Ledro è una località immersa in un contesto naturalistico di grande bellezza che fa da cornice alle limpide acque del lago, che rispecchiano le sfumature verdi di prati e boschi. Un’oasi per gli sport e il relax, ma anche un’occasione preziosa per scoprire come vivevano i nostri antenati nell’epoca neolitica. Il Lago di Ledro è famoso infatti soprattutto per il ritrovamento, nel 1929, di una distesa area di palafitte dell’Età del Bronzo sulla riva orientale, avvenuto in seguito al forte abbassamento delle acque, durante la costruzione della Centrale Idroelettrica di Riva del Garda. Si tratta di un villaggio del Neolitico, risalente appunto a 4.000 anni fa, che dal 2011 è patrimonio dell’Unesco. Il Museo delle Palafitte di Ledro, in località Molina, è il più importante sito palafitticolo in tutta Europa per estensione e conservazione: qui si può visitare un’accurata ricostruzione del villaggio neolitico con capanne su palafitte, che sono state arredate all’interno con oggetti e manufatti dell’età del bronzo.

Associazioni

bandiera arancione

Visita il borgo