Borghi d'Italia

W01-IT019-0003-Gressoney-Saint-Jean.jpg

Gressoney-Saint-Jean (AO) Valle d'Aosta

Gressoney-Saint-Jean

Gressoney-Saint-Jean, elegante località turistica già prediletta dalla Regina Margherita di Savoia che l’aveva scelta per le sue vacanze estive. Il paese occupa un vasto pianoro al cospetto del Monte Rosa che si specchia nelle acque del lago Gover. Caratterizzato da numerosi piccoli agglomerati di case Walser, collegati da facili passeggiate su sentieri storici, il paese annovera: la Villa Margherita, sede del municipio; l’Alpenfaunamuseum che racchiude un’inestimabile collezione di caccia e fauna alpina; il Castello Savoia che, immerso nei boschi e illuminato, pare uscito da una fiaba. In estate, oltre all’escursionismo su sentieri di diversa difficoltà, offre il campo da golf, la via ferrata e la Sport Haus. In inverno - oltre a pattinare sul lago Gover, praticare le passeggiate con racchette da neve e arrampicarsi sulle cascate ghiacciate - gli anelli della pista di sci nordico possono farci incontrare gli atleti di punta della nazionale oppure scendere in notturna sulla pista Weissmatten. Numerose feste, anche religiose, come la processione di San Giovanni e dell’Assunta, con le donne vestite nel bellissimo costume Walser, allietano le giornate dell’ospite, con assaggi della gastronomia locale, con su tutta la Toma di Gressoney.

Associazioni

Visita il borgo